Beccato a rubare al supermercato 25enne bresciano: in tasca anche della marijuana

0
Bsnews whatsapp

Ieri sera, intorno alle 19.10, un giovane 25enne bresciano è stato arrestato per rapina in un supermercato di Via Milano. Gli agenti intervenuti sul posto hanno messo in manette M.D., nato a Brescia nel 1988, che per garantirsi la fuga, aveva colpito con calci e pugni l’addetto alla sorveglianza interna del locale. Il bresciano è stato accompagnato in Questura dagli agenti della Volante e deferito in stato di arresto per tentata rapina impropria. Gli è stata anche contestata la violazione amministrativa come assuntore di sostanza stupefacente, visto che, perquisendolo, gli agenti gli hanno trovato addosso 5,4 grammi di marijuana.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Anche stavolta un bresciano ! Ma allora è proprio un vizio ! I bresciani sono preoccupati di questi quotidiani gesti di illegalità compiuti dai loro conterranei ! Ritornerà alle prossime elezioni lo "sceriffo" a sistemare tutto e tutti ?

  2. Poi cosa vuol dire i NOSTRI? i nostri chi? Gli italiani, se sono tutti gli italiani io non sono d’accordo. I terroni per me non sono italiani e per me valgono meno di un negretto che lavora. Se facciamo le scale di noi e loro non ne verremo mai a capo, ci sono gli onesti e i disonesti, se noi diciamo che tutti quelli che entrano sono disonesti, per continuare a vivere diventeranno veramente dei disonesti. è molto peggio un italiano che delinque perchè ha avuto molte più possibilità nella sua vita di condurre una vita nel rispetto delle leggi.

  3. certo che gli amici degli immigrati e dei centri sociali come logica siete messi maluccio!!! è ovvio che ci sono pure Italiani, in questo caso Bresciani, che rubano e spacciano ma quelli sono bresciani non possiamo spedirli in tunisia o in libia!! se nati e residenti a brescia ce li dobbiamo tenere (purtroppo) percio si pigliano e si mettono in galera, patrie galere che sarebbero mezze vuote se mandassimo tutti gli extra detenuti al loro paese!!! ora esercizio di matematica cosi alleniamo la mente: se abbiamo 1 bresciano che ruba avremo 1 reato se importiamo 1 libico che ruba i reati si raddoppiano 1+1=2 significa che avremo il doppio dei bresciani rapinati !! forse con i calcoli elementari qualche coccolaimmigrati riesce capire questi concetti ….forse !!! e cmq se non avessimo qui miglia di extra è ovvio che qualche reato ci sarebbe lo stesso ma sicuramente avrebbero un calo del 60-70% (percentuale di extra detenuti nelle patrie galere della citta)!!

  4. chi ora festeggia perchè beccato un Bresciano a rubare gli dico prendete le notizie di un intera giornata, due fogli e su quello di Dx mette una X quando leggete una notizia di cronaca con coinvolto un italiano e sul foglio di Sx mettete una X quando coinvolto e un immigrato, fatelo per tutta la settimana poi tirate le somme in una settimana quanti immigrati vengono fermati e quanti italiani !!

  5. Vista la marijuana in tasca, vista la giovane età visto che si trovava in via milano probabilmente sara un assiduo frequentatore del magazzino 47 perciò amico e compagno di merende di quelli che qui sotto scrivono tutti allegri e pimpanti perchè Italiano !! weeee guardate che il beccato è un vs amico sballone, mi sa che avete poco da far festa!!!

  6. rimandatelo in padania! basta con queste risorse! linfa vitale della cannabis. in fondo la foglia della cannabis somiglia così tanto al sole delle alpi….

  7. no no invece difendiamo i criminali bresciani altrimenti il Mag 47 poi si svuota e non ha più clienti e se va all asta poi chi lo compra più!!

RISPONDI