Ospedali Lombardia, Beccalossi (FdI): orgogliosa che Brescia sia al top

1
Bsnews whatsapp

"È sempre una grande soddisfazione apprendere che la Lombardia si conferma Regione capace di assicurare la migliore assistenza sanitaria in Italia, ma è ancora maggiore motivo d’orgoglio, per me bresciana, constatare che gli ‘Spedali Civili’ di Brescia sono sul podio della ‘classifica’ che ha censito ben 1233 strutture. Un ringraziamento, dunque, va a tutti coloro che, ad ogni livello, vi lavorano, dal personale medico e paramedico alla direzione sanitaria".

 

Lo afferma l’assessore regionale Viviana Beccalossi, commentando, a margine di un incontro istituzionale avvenuto oggi a Brescia,  la notizia della presentazione del portale "dovemicuro.it", il cui comitato scientifico è presieduto dal professor Walter Ricciardi, direttore  del dipartimento di Sanità pubblica dell’Università Cattolica di Roma, che in modo indipendente mappa le strutture sanitarie dell’intero Paese, segnalando le eccellenze nazionale alle quali sarebbe opportuno rivolgersi a seconda delle patologie.

"Questo risultato – commenta Viviana Beccalossi – è  la conferma di una lunga serie di riconoscimenti alla struttura bresciana, che compare sempre tra le migliori quando si confrontano i servizi erogati. Uno stimolo per continuare su questa strada e migliorare ulteriormente. Regione Lombardia continuerà a fare la sua parte, come testimoniano i 45 milioni stanziati solo pochi giorni fa per lavori di riqualificazione edilizia e impiantistica del nostro ospedale".

Insieme agli ‘Spedali Civili’ di Brescia, al vertice delle migliori strutture nazionali, ci sono l’Ospedale di Magenta (Milano), il Centro Cardiologico Monzino di Milano e l’Azienda ospedaliera Sant’Andrea di Roma.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. La classifica è redatta anche sulla lottizzazione politica che purtroppo coinvolge gran parte dei vertici delle strutture ospedaliere e non solo le direzioni sanitarie ed amministrative, ma anche e ancora purtroppo i ruoli medici ? I primi posti, in questo caso, andrebbero ridiscussi o magari… confermati.

RISPONDI