Ruba corrente ad una onlus, arrestato a Castel Mella senegalese

0

Rubava la corrente alla Onlus la "Fermata d’autobus", che si occupa di recupero di tossicodipendenti. E’ stata la presidente ad accorgersene dopo aver ricevuto bollette della luce dalla cifra stratosferica. Così, come riporta il Corsera, è venuto fuori che un senegalese di 57enne aveva creato un ponte elettrico con il suo contatore. L’uomo è stato  arrestato con l’accusa di furto aggravato di corrente elettrica. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Caro utente "uno a caso", come sei sarcastico!Come seisimpatico! Non hai capito un .azzo!!!I politici ed i delinquenti italiani in genere ce li dobbiamo tenere.Verranno processati e, se ritenuti colpevoli, condannati.Per tale motivo chi, tra i Vostri "fratelli migranti" non dimostra di avere un sostentamento legale o un reddito legale, dopo un certo periodo di ricerca lavoro se ne deve tornarsene a casa. I Vostri amici "fratelli migranti" dovrebbero capire che le regole vanno rispettate. In ogni caso. Ma sicuramente ci sarà sempre un chicchessia che li giustifica e difende.

  2. Rob59, non ti affannare a rispondermi con la tua teoria razzista, non hai bisogno di esporti a ulteriori figure di m***a. Scàgliati contro gli italiani che delinquono e rubano milioni di euro (almeno) con la stessa veemenza con cui ti scagli contro i delinquenti stranieri che rubano gomme da masticare o formaggio, poi ne riparliamo. Ok? Miserabile razzista.

  3. Caro utente "uno a caso", prima di parlare con noi si sciaqui la bocca….Come disse qualcuno tanti anni addietro "….chi è senza peccato scagli la prima pietra…". Ad maiora , caro coccolafratelli immigrati.

  4. un altro immigrato che andrebbe rispedito subito al suo paese ma grazie a chi lo difende ( un genio ) questa bolletta (come altre) gravera’ su tutti gli altri cittadini.

  5. E bravo il "nostro" caro utente "uno a caso"….Uno cosa???? Noi lo , come Voi,lo sappiamo! Su non ne abbia a male, se ne faccia una ragione….Ed ad ogni buon conto continui a fare il coccolafratelli immigrati. L’unica cosa che (forse) Vi riesce bene!!!Ad maiora.

  6. Bentornato caro utente "uno a caso"….Attendiamo ancora la risposta al quesito….O , meglio, oltre a essere un coccolafratelli immigrati Voi cosa fate nella Vostra vita??? In ogni caso gli altri lettori hanno ben capito.Buona giornata!!!

  7. E lei oltre a fare il coccolascemenze cosa fa nella vita? sempre on line a commentare solo e unicamente i reati degli stranieri e mai quelli che, seguendo la sua logica (coccoolaimmigrati, vostri fratelli immigrati etc) dovrebbero essere i suoi amici. patetico.

  8. Cosa avrebbero capito gli utenti? Che sei un caso patologico di troll razzista? Dev’essere dura a 50 suonati essere dirotti così. Un abbraccio, passa una buona serata.

LEAVE A REPLY