Ritrovato il corpo senza vita del cercatore di funghi scomparso a Quinzano

0
Bsnews whatsapp

Il corpo senza vita di Giambattista Picozzi è stato trovato sabato pomeriggio nelle acque del vaso Savarona che finisce nel fiume Oglio. Il 62enne residente a Quinzano era uscito di casa la mattina di martedì per andare a funghi ma, quando all’ora di pranzo la moglie non l’ha visto rietrare, ha lancoato subito l’allarme.

Volontari e vigili del fuoco si sono messi immediatamente sulle sue tracce dividendo il comune in cinque aree. Già nella giornata di venerdì sommozzatori dei pompieri e protezione civile avevano scandagliato il bacino idrico, ma senza risultato. Il corpo del pensionato è riemerso però sabato pomeriggio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI