Stati generali dell’ambiente: a Brescia la seconda tappa dell’assessore Terzi

0
Bsnews whatsapp

Sarà a Brescia, il prossimo 20 novembre, la seconda tappa degli Stati Generali dell’Ambiente, l’iniziativa ideata dall’Assessorato all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile di Regione Lombardia per sviluppare una relazione diretta e una collaborazione continuativa con i portatori d’interesse del territorio.

OTTIMA LA RISPOSTA A BERGAMO – «All’incontro di Bergamo dello scorso 7 ottobre – spiega l’Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Claudia Maria Terzi – hanno partecipato 170 fra Istituzioni pubbliche e private, associazioni ed Enti locali. Ora tocca a Brescia, e sono certa che la Leonessa non sarà da meno: martedì ho inviato una lettera a tutti i portatori d’interesse (Provincia, Comuni, Associazioni) chiedendo loro di inviarmi le loro istanze e i loro suggerimenti entro l’11 novembre. Quello che raccoglieremo servirà quale spartito per organizzare un incontro centrato su quello di cui ha bisogno il territorio».

NON SARÀ UNA SFILATA – «Non vengo a Brescia per fare un giro in passerella: voglio affrontare i problemi dei bresciani in maniera strutturale, andando direttamente in casa loro. La mia passata esperienza da Sindaco mi dice che troppo spesso la Regione appare distante, quasi irraggiungibile, bisogna avvicinarla ai cittadini, parlando in primis con i loro rappresentanti sul campo. Non è un caso che, per iniziativa del Presidente Maroni, la Giunta abbia già iniziato a mettere in campo una serie di sedute “in trasferta”, itineranti fra i capoluoghi provinciali. Il primo appuntamento è stato proprio a Brescia, e i risultati si sono visti subito. Con gli Stati Generali dell’Ambiente proseguiremo fino a giugno 2014, girando tutte le provincie».

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI