Valtrompia, produzione di armi a livello record nel 2013

0
Bsnews whatsapp

(e.t.) Produzione di armi a livelli record in Valtrompia. I dati diffusi ieri dal Banco di prova delle armi portatili di Gardone relativi ai primi dieci mesi del 2013 hanno mostrato un incremento nei test delle armi pari al 20% in più rispetto allo scorso anno. Dai fucili da caccia e da tiro alle pistole, dalle avancarica alle repliche, la crescita riguarda tutte le tipologie. Per un totale 865.269 pezzi.

Il distretto armiero gardonese del resto ha saputo rispondere positivamente alla crisi ed ora vanta un brillante stato di salute. Dinnanzi all’irrigidimento della concorrenza globale è infatti riuscito a bloccare i prezzi e ha saputo aumentare la propria presenza sui mercati più attivi: il 96% della produzione infatti finisce fuori confine.

Tuttavia, il consiglio di amministrazione del Banco, riunitosi lo scorso martedì, ha affrontato una questione di primaria importanza riguardante il futuro di Exa, la mostra internazionale delle armi portatili, da anni allestita a Brixia Expo. Le recenti novità riguardanti il futuro del polo espositivo – con l’addio alle fiere – impongono una diversa collocazione della rassegna più importante in Italia nel settore. La scelta si discuterà nei prossimi giorni e vede come possibili alternative Verona e Bologna.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ci piacerebbe conoscere in dettaglio il parere dell’On.le Aldo Rebecchi,Presidente storico del Banco di Prova valtrumpino delle armi, anche perchè indicato da Del Bono come uno dei saggi a supporto dell’azione amministrativa cittadina.

  2. l’ATB, la S.Eustachio…
    quell e erano vere scuole di lavoro bresciane
    delle quali andavamo orgogliosi e che sfornavano artigiani, periti e personale specializzato che spesso a casa metteva in piedi un’officina che poi cresceva

    oggi siamo orgogliosi solo delle armi,
    che squallore

  3. Utente "Beppe56", ci spieghi cortesemente perchè NON dovremmo essere orgogliosi della produzione armiera….e non faccia , per favore, la solita tiritera pacifista(…).Prima di commentare certe notizie s’informi BENE su cosa produce il comparto armiero gardonese. anche se ,nell’articolo è ben specificato.

RISPONDI