Imprese artigiane: a Brescia oltre 1000 in meno nell’ultimo trimestre

0
Bsnews whatsapp

I dati del recente studio dell’Osservatorio MPI di Confartigianato Lombardia hanno registrato un calo allarmante dell’artigianato bresciano: sono oltre 1019 le imprese artigiane in meno rispetto allo scorso anno. In merito alla questione si è espresso il presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia Eugenio Massetti. 

DI SEGUITO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO DI CONFARTIGIANATO IMPRESE 

Un 2013 che sta lasciando un segno ancor più negativo del previsto sul numero di imprese artigiane a Brescia. Come rilevano i dati del recente studio dell’Osservatorio MPI di Confartigianato Lombardia, per le imprese diventa ogni giorno più difficile stare sul mercato, tanto che il numero delle imprese artigiane bresciane registra un saldo negativo di 1019 unità. Al III trimestre 2012 nella sola Brescia si contavano 37.926 imprese: esattamente un anno dopo 36.907, cioè 1.019 imprese artigiane in meno con una flessione negativa del 2,7%.

Il calo più pesante si registra nel settore delle costruzioni: mancano all’appello il 3,8% delle imprese (-585 imprese). Segno meno anche per il settore del manifatturiero che aveva già perso il 5,79% nel periodo 2009/2012 e perde un ulteriore 3% (-316). Tiene, il settore dei servizi con -0,8% (-92) .

Il presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia Eugenio Massetti, commenta: «La crisi sta mostrando quest’anno le conseguenze più drammatiche. I dati negativi confermano che a pagare sono i piccoli che si scontrano con le difficoltà di accesso al credito, con i tempi di pagamento e con gli innumerevoli scogli burocratici. Quello dell’artigianato è un comparto in difficoltà da tempo: c’è bisogno di un taglio importante sul costo del lavoro e una maggiore facilità di accesso al credito».

 

Negativi si confermano anche i dati sulla dinamica del credito. Ad agosto 2013 rispetto allo stesso periodo di un anno prima il calo registrato è del – 7,7% e a soffrire di più di credito è il settore del manifatturiero con un -10,3%. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI