Donne di terra apre la rassegna

0

La mini-rassegna “Km-zero”, coda autunnale della trentesima edizione di “Proposta – progetto teatrale per la Valle Trompia”, apre i battenti venerdì 8 novembre con Donne di terra uno spettacolo che esplora il mondo contadino e i diversi modi di vivere la condizione femminile, caratterizzata da una forza vitale che permette di andare avanti nonostante gli ostacoli e i soprusi.

Tre donne provenienti dalla terra, attaccate alla terra, luogo di lavoro, di fatica, di vita e di appartenenza. Tre donne: una nonna, una mamma, una figlia. Tre donne, una madre dell’altra, ma quasi sorelle di uno stesso mondo, il mondo contadino. Tre donne di tre diverse generazioni che si tramandano un modo di vivere le proprie scelte subordinandole alla figura maschile. Tre donne colte in un momento di scelta, ad un bivio: prendere in mano la propria vita, oppure lasciare che segua il lungo corso di delega e rinuncia a cui sono state abituate, lasciandosi portare da altri, anche lontano dalle proprie radici.

Donne di terra
di Alessandro Mor e Alessandro Quattro
con Valeria Battaini, Francesca Mainetti, Emanuela Sabatelli Acque&Terre Festival /Teatro 19
Spazio Praticabile ▪ Via Dante, 159 – Ponte Zanano di Sarezzo Venerdì 8 novembre
ore 20:30 – tesseramento 2013 a sottoscrizione libera Ingresso 5 euro

Comments

comments

LEAVE A REPLY