Sara Pozzani, 18enne di Desenzano, è la prima Miss Brescia Calcio

0
Sara Pozzani, eletta miss Brescia Calcio
Sara Pozzani, eletta miss Brescia Calcio

Chissà che non porti un po’ di fortuna alla squadra. Il Brescia calcio ha la sua madrina ufficiale: è Sara Pozzani, 18enne di Desenzano del Garda, scelta tra le 13 finaliste nella finalissima del concorso che si è svolta presso il centro commerciale Le Rondinelle di Roncadelle.

Dopo una lunga trafila di eliminatorie, le ragazze finaliste hanno sfilato sotto gli occhi del pubblico e di alcuni giurati d’eccezione, a partire dal capitano della squadra, Marco Zambelli, accompagnato da Lucas Finazzi e Agostino Camigliano, e dal presidente del settore giovanile, nonché "figlio del capo", Fabio Corioni. In difficoltà più che dovendo difendere la porta dagli attacchi avversari (per colpa delle proprie fidanzate o per colpa dei fidanzati delle miss che osservavano da vicino?), i giocatori assieme agli altri giurati hanno scelto come Miss Brescia la bella desenzanese. Dietro di lei Dalila Arrighini, da Bedizzole, e Marika Soldi, di Castiglione delle Stiviere. Sara il prossimo 15 dicembre compirà 19 anni, si è diplomata da operatore turistico ed ora avrà un anno di tempo per lavorare come madrina delle Rondinelle, che presto vorrebbe vedere in Serie A. Certo con la classifica attuale sarà difficile, speriamo in un cambio di rotta. Se dovesse essere proprio lei il portafortuna la carica da annuale da Miss Brescia diventerebbe una carica a vita.
(a.c.)

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY