Lo accusa di rubare in negozio, cinese prende a sprangate un tunisino

0
Ambulanza
Ambulanza

E’ stata violenta e senza esclusione di colpi la lite avvenuta ieri, lunedì 11 novembre, in via Foppa intorno alle 17.30. Protagonisti un cittadino cinese e un tunisino. Il primo, W. L. nato nel 1967 titolare di un’attività commerciale, ha preso a sprangate R. H. nato nel 1983 in Tunisi, accusandolo di aver più volte rubato nel suo negozio. Quando gli agenti sono intervenuti  R.H. lamentava dei forti dolori ad un braccio ed è stato accompagnato alla Poliambulanza, mentre W. L. veniva deferito in stato di libertà per il reato di lesioni aggravate.

Comments

comments

LEAVE A REPLY