Gargnano, malviventi in azione: tre furti in una notte

0
Un ladro in azione
Un ladro in azione

Gargnano, tre furti messi a segno nella notte tra martedì e mercoledì. Ancora una volta è il paese dell’Alto Garda ad essere preso di mira da una banda di ladri. Tre i colpi effettuati in zone distanti tra loro, probabilmente dalla stessa mano: il cortile del condominio Aler in Via Roma, i garage delle abitazioni in via Ruc e un albergo di Bogliaco.

I danni maggiori sono stati quelli del primo furto: dal cortile del condominio al cui interno sono ubicati gli uffici di segreteria, del sindaco e della Giunta comunale i ladri hanno rubato una Peugeot 207 utilizzata quotidianamente dai volontari del comune per l’accompagnamento degli anziani in luoghi di cura e la distribuzione dei pasti giornalieri. Solo un anno fa, nello stesso cortile fu danneggiato il furgone del trasporto alunni al quale furono tagliate le ruote e rotti i vetri.

Nel secondo furto i ladri hanno preso di mira i garage delle abitazioni di via Ruc. Da alcuni box, lasciati aperti dai proprietari, i malviventi hanno prelevato decespugliatori, motoseghe, canne da pesca e altri oggetti depositati all’interno.

Il terzo furto invece è stato messo a segno all’Hotel Bogliaco. I ladri sarebbero entrati dalla lavanderia collocata sul retro del giardino. “Fortunatamente – ha spiegato il proprietario Roberto Chimini a Bresciaoggi – ci è andata anche bene, a parte poco denaro lasciato nei cassetti, i ladri hanno prelevato solo il televisore a 42 pollici che c’era nel salone”. I malviventi sarebbero stati disturbati perché sul tavolo sono stati trovati raggruppati salami, prosciutti, taleggio, gorgonzola, cioccolata e vasetti di miele. Sono però riusciti a gustarsi una fetta di tiramisù.

Gli inquirenti sperano di dare un volto ai ladri per mezzo dei filmati delle telecamere comunali posti in alcuni punti del paese.

Comments

comments

LEAVE A REPLY