L’Iveco di Brescia punta sul nuovo Eurocargo e si prepara alla conquista dei mercati esteri

0
La torre dell'Iveco a Brescia
La torre dell'Iveco a Brescia

L’Iveco di Brescia punta alla conquista di Cina, America latina e Africa con il nuovo  Eurocargo Euro VI, da oggi sul mercato. Il camion, che ha già ricevuto 500 ordine, è stato presentato ieri, 12 novembre, a Torino. Il nuovo modello della gamma media del trasporto è diventato anche «ecologico» e sfrutta la tecnologia «HI-eSCR», brevetto di FPT Industrial, innovativo sistema di post-trattamento che riduce le emissioni di ossidi di azoto di oltre il 95%. Nel progetto si sono investiti 80 milioni di euro che si aggiungono a circa 20 milioni di euro, per lo stabilimento di Brescia, dove sarà prodotto. Anche Germania, Regno Unito, Francia, Spagna e la stessa Italia saranno mercati fiorenti per il nuovo veicolo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY