Aib riduce i contributi associativi: taglio del 5 per cento per tutti gli iscritti

0
Bsnews whatsapp

A conclusione della prima fase di riorganizzazione interna e attenta razionalizzazione dei costi – voluta dal presidente Marco Bonometti e attuata dal direttore generale David Vannozzi, con l’obiettivo di rendere la struttura più snella ed efficiente – Associazione Industriale Bresciana ha subito voluto investire a favore dei propri associati le risorse derivanti dai risparmi così ottenuti, riducendo i contributi associativi per gli iscritti.

La Giunta riunitasi lunedì scorso ha infatti deliberato un taglio pari al 5 per cento della quota per tutte le aziende associate. Non solo, AIB ha deciso poi di abbassare il contributo minimo e ha previsto ulteriori agevolazioni destinate ai gruppi e alle reti d’impresa.

“Per la prima volta AIB è stata capace di diminuire in maniera significativa i contributi associativi, consapevole dell’attenzione posta dalle aziende al tema dei costi in questa fase di perdurante difficoltà economica – sottolinea il presidente Marco Bonometti – un primo risultato concreto, raggiunto in tempi molto rapidi, a sostegno delle nostre imprese dalle quali ora si aspetta una risposta forte in termini di nuove adesioni”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI