Vita Nova, il ristorante di 4 ventenni bresciani, festeggia un anno di successi

0
Bsnews whatsapp

In tempo di crisi il successo di 4 giovani bresciani va sicuramente raccontato: un anno fa Roberto Giannoni, 29 anni ed ex studente di medicina, ha seguito il suo sogno: diventare cuoco. E così insieme a Francesco Fascella, Alessio Guerriero, Erdjan Misini (tutti 20enni), ha dato vita al ristorante Vita Nova in via Stretta a Brescia che, proprio in questi giorni festeggia il suo primo anniversario. E lo fa con un evento speciale: giovedì 21 e venerdì 22 novembre lo staff del ristorante accoglie gli amanti della buona tavola con un menù degustazione a sorpresa.

In questo primo anno il Vita Nova ha creato ben sei differenti menù alla carta seguendo la stagionalità degli ingredienti e applicando quell’ innovazione e quella ricerca che stanno alla base della sua filosofia. In quese serate sarà possibile fare un viaggio nel gusto scoprendo piatti molto diversi tra loro, caratterizzati da un’ altissima qualità della materia prima, dove tradizione e innovazione si uniscono per creare prodotti sconosciuti al nostro palato importati da altre tradizioni gastronomiche e ingredienti poco utilizzati nel panorama bresciano ma meritevoli di riscoperta.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI