Aumento tassa sui fucili, Rolfi (Lega): ennesima “proposta furto” della sinistra

0
Bsnews whatsapp

In merito all’emendamento 17.44 alla Legge di Stabilità, presentato dai senatori De Petris, Uras e Cirinnà, teso ad aumentare la tassa di concessione governativa per le licenze di porto di fucile, è intervenuto il Vice Capogruppo del Gruppo della Lega Nord in Regione Lombardia, Fabio Rolfi.

“Questo emendamento alla Legge di Stabilità presentato da senatori di Sel e PD – spiega Fabio Rolfi – è l’ennesima beffa ai danni dei cacciatori, nonché un possibile nuovo balzello che si ripercuoterebbe, come sempre, sulla spalle dei più deboli. E’ bene specificare infatti che la caccia non è affatto un’attività per ricchi e benestanti: nel nostro territorio questa categoria è composta in prevalenza da pensionati e lavoratori dipendenti che non sarebbero in grado di sopportare ulteriori aggravi di spesa.

In questo caso le esigenze di bilancio non c’entrano proprio nulla; si tratta solamente dell’ennesima operazione meschina voluta dalla sinistra per ragioni puramente ideologiche.

Sappiamo bene che questi signori, se potessero, impedirebbero con ogni mezzo la caccia, fregandosene non soltanto del carattere sportivo di questa pratica, ma anche e soprattutto dei valori storici, tradizionali e culturali, che riveste nel nostro territorio.

Come esponente del Lega Nord seguirò l’esempio dei colleghi liguri e provvederò a mandare una lettera ai capigruppo del Carroccio di Camera e Senato per chiedere ai nostri esponenti a Roma di fare quanto possibile per evitare l’approvazione di questo aumento che, nei fatti, costituirebbe unicamente un furto nelle tasche dei cittadini e – chiosa Fabio Rolfi – l’ennesima ingiustizia che i nostri cacciatori si troverebbero costretti a subire.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. gli ambientalisti e la sinistra da quando hanno perso il referendum sulla caccia non sanno piu’ che tasse inventarsi per farla cessare e con che faccia poi il PD gira per le valli a predicare che loro sono a difesa dei cacciatori e dei posti di lavoro.

  2. …Ma che carattere sportivo, se sei uno sportivo vai a sparare nei poligoni a delle sagome di carta!!! Ma quanti neuroni ti sono rimasti nell encefalo….molto pochi direi e in più sono anche fortemente disturbati

  3. @Friz c’è gente che il poligono o il tiro a volo non piace come me e preferisce andare a caccia e alla fine mangiarsi il cacciato. E’ l’attività più antica al mondo e per di più l’intero mondo è diviso in due grandi gruppi, Prede e Predatori e l’essere umano è predatore punto. Rispetto però la tua opinione come pretendo che sia rispettata la mia.

  4. Senti Paolo la tua asserzione che il mondo si divida tra prede e predatori mi sembra una affermazione più adatta al periodo del paleozoico, solo da un cacciatore ci si può aspettare una simile affermazione, in più se non ti diverti andare al poligono a sparare a sagome inanimate ti consiglio un bel giro in bicicletta piuttosto che uccidere creature indifese tanto più che nel 90 percento delle volte gli animali uccisi non vengono recuperati e muoiono dopo giorni con una palla in corpo dopo atroci sofferenze, no questa non è questa la gente che merita rispetto …anzi si meriterebbero lo stesso destino è sofferenze che generano ad altri esseri viventi

  5. Ma la questione è semplice, è che si vuole sempre aver ragione anche invadendo la libertà altrui, la mia affermazione è scienza non è fantascienza!, sicuramente non è una idea moderna “alla moda”. Il mio giro in bicicletta è pulire il bosco, pulire le rive dei fiumi e fossi, andare a liberare la selvaggina da ripopolamento quando la caccia è chiusa, portare a far correre il cane ed ad allenarlo. Gli animalisti cosa fanno di tutto ciò!, dopo dimmi chi ama di più la natura!, e non vuoi che io uccida e metta in padella la selvaggina che ho liberato io e pagato io! perchè sono teneri e hanno gli occhi dolci e ti piace vederli correre quando si è in campagna?!, e i pesci invece? sono brutti per essere difesi?

  6. Detto questo tolgo il disturbo anche perchè è un post vecchio di 3 anni, ripeto rispetto sempre le idee altrui ma non mi potete dire cosa devo o non devo fare

RISPONDI