Rondinelle pronte alla sfida col Cesena: tante assenze, ma tornano Benali e Scaglia

0
Bsnews whatsapp

La Serie B oggi torna in campo: alle ore 15.00 al "Rigamonti" arriva il Cesena. Brescia e Cesena sono reduci da un pareggio nella scorsa giornata: 0-0 delle Rondinelle sul campo del Padova e 2-2 dei bianconeri al "Manuzzi" contro il Cittadella. Sulla panchina del Cesena, per la seconda stagione consecutiva, siede Pierpaolo Bisoli, che nella sua carriera da calciatore ha vestito anche la maglia delle rondinelle nella stagione 2000-2001, collezionando 32 presenze e 2 reti. I bianconeri, al momento, si trovano in quinta posizione con 23 punti, conquistati grazie alle 6 vittorie e 5 pareggi nelle prime 14 giornate.

Il Brescia è alle prese con diverse assenze, soprattutto nel reparto avanzato dove, oltre al lungodegente Corvia, mancherà per la terza gara consecutiva l’Airone Caracciolo, ancora fermo per un problema al polpaccio. Tornano però a disposizione, rispetto alla gara contro il Padova, Benali e Scaglia, dopo il turno di squalifica e i Nazionali Cragno e Oduamadi.  In settimana anche Camigliano ha raggiunto il ritiro della Nazionale Italiana Under 20 per l’amichevole contro l’Iran, collezionando così la terza presenza con la formazione allenata dal Tecnico Federale Alberigo Evani.

Nella scorsa stagione le rondinelle hanno vinto entrambe le sfide contro i romagnoli. Nella gara di andata, al "Manuzzi", il Brescia si impose per 3 a 1 grazie alle reti di Budel, Corvia e Saba.  Furono però i romagnoli a passare in vantaggio grazie alla rete di Defrel dopo 20 minuti.  Il pareggio di Budel e il rigore di Corvia ribaltarono il risultato sul finire del primo tempo. Nella ripresa, poi, Vitor Saba portò il Brescia sul definitivo 3 a 1 con un gran tiro dal limite dell’area. Nella gara di ritorno, al "Rigamonti", fu nuovamente la squadra di Bisoli a passare in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Granoche nel primo tempo. Nella ripresa le rondinelle pareggiarono grazie ad un colpo di testa di Fabio Daprelà al 23’ e riuscirono a portarsi in vantaggio al 36’ con l’Airone Caracciolo che con un preciso diagonale fissò il risultato sul definitivo  2 a 1.

Dirigerà l’incontro il Sig. Eugenio Abbattista della Sezione A.I.A. di Molfetta. Due i precedenti con le rondinelle: le vittorie interne dello scorso campionato contro Ternana (1-0) e Crotone (5-0).

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI