Contromano in A4, ancora gravi le condizioni del procuratore sportivo Alex Carera

0

E’ ancora ricoverato in gravi condizioni Alex Carera, il procuratore sportivo di 38 anni di Borgosatollo rimasto ferito in seguito all’incidente causato dal 78 enne di Rovato che ieri ha imboccato l’autostrada A4 in contromano dopo essere uscito dall’autogrill. Lìanziano è morto sul colpo in seguito al violentissimo impatto, mentre Alex ora sta lottando tra la vita e la morte all’ospedale Civile di Brescia. Tra i suoi assistiti anche il vincitore dell’ultimo Giro d’italia, Vincenzo Nibali.

Comments

comments

LEAVE A REPLY