Roè Volciano, centro massaggi trasformato in casa di appuntamenti. Denunciati due cinesi

0

Un centro massaggi che in realtà nascondeva una casa d’appuntamenti. Lo hanno scoperto, sequestrato e chiuso, i carabinieri della compagnia di Salò a Roè Volciano. Gli agenti hanno tenuto sotto sorveglianza il locale dall’apertura nel mese di ottobre fino ad oggi, installando microcamere nascoste e accertando di conseguenza decine di prestazioni sessuali a pagamento.

Le manette sono scattate per due cinesi del 1980, gestori di una casa di appuntamenti. I due devono rispondere di induzione e sfruttamento della prostituzione ai danni delle cinque ragazze che “lavoravano” nel centro massaggi. I gstori infatti tenevano per sé il 70 per cento del prezzo pagato dai clienti, lasciando solo il 30 per cento alle ragazze.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY