Grande successo per il Matching 2013 della Compagnia delle Opere

0

«La sfida alla crisi si vince solo con una nuova cultura d’impresa»: si è concluso mercoledì 28 novembre con queste parole del presidente nazionale CDO Bernhard Scholz il Matching 2013. 1.600 espositori, 9 Distretti tematici, 180 eventi, migliaia di incontri one-to-one programmati, ma anche 200 operatori che hanno fornito informazioni specifiche su 42 mercati esteri, con presenze di 30 Paesi.

A Brescia il Matching prosegue tutto l’anno nelle modalità operative di accompagnamento al fare impresa dell’Associazione: «Matching e la CDO in genere – spiega il presidente CDO Brescia Paolo Paoletti – sono il luogo in cui aiutarsi a capire come si sta operando e quale sia l’orizzonte del mercato. Si esce dalla logica del compro/vendo per costruire reti e partnership, ma anche modi informali di collaborare per affrontare le sfide che il momento attuale impone. Sicuramente noi e i nostri Associati siamo tornati da Matching ricchi di idee e contenuti da poter sviluppare insieme nei prossimi mesi».

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Si è per caso parlato anche del mercato delle opere pubbliche, così giusto aiutarci a capire meglio come uscire dalla logica del compro/vendo per costruire reti e partnership e modi informali per collaborare ?

LEAVE A REPLY