Cessione Brescia: trattativa ancora in bilico tra Corioni e Manenti

4

In attesa dell’incontro con Mapi Group, Corioni si divide tra fiducia e perplessità. Sono giorni decisivi per la possibile cessione del Club, ma il presidente, non vedendo alcuna traccia dei soldi promessi da Manenti, ha dichiarato che, nonostante ci speri, non ci crederà fino a che non vedrà. L’incontro tra Corioni e il possibile acquirente è fissato per martedì sette negli uffici di Ubi Banca e , solo in quella occasione,  si scoprirà se l’affare si fa per davvero oppure no.

I dubbi sull’operazione stanno aumentando di giorno in giorno, tra i tifosi e tra i dirigenti del Club, ma Manenti, che in questi giorni si trova in Polonia, assicura che l’interesse è serio e che l’intenzione è quella di portare a termine la trattativa. In ogni caso, fino a non ci saranno carte firmate, non si può affermare nulla di concreto. 

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. Carte da firmare in Ubi Banca ? Beh, allora c’è qualcosa di molto serio e soprattutto più preoccupante all’orizzonte della presunta trattativa tra privati, una trattativa di colore grigio tendente al nero fumo…

  2. …e prima di dare le notizie ai giornali o rilasciare interviste, il corioni si è preoccupato di " pesare " l’acquirente ?? …se nulla si facesse,sarebbe l’ennesima figuraccia per questa società e pure per il suo pres, che da una parte spera sia la volta buona e dall’ altra si dice dubbioso…..
    ma se non lo sa nemmeno lui se manenti ha i soldi….
    ma cosa stanno trattando…….la vendita di una palio station wagon usata ?????????

  3. probabilmente il brescia calcio e corioni hanno l’acquirente che si meritano……fantom as ,uno sconosciuto che dalla polonia non rientrerà più per impegni imprevisti o che con qualche scusa si defilerà all’orizzonte, lasciando il presidentone con 4 pezzi di cartacce in mano e un immagine di ciò che realmente è la società calcio brescia che ne uscirebbe con un immagine ancora più pietosa e derelitta di quello che è ….storia da aggiungere nella grande enciclopedia ventennale delle chicche corioniane, ai posteri .

LEAVE A REPLY