Attivita’ fieristica fino a giugno, poi via ai lavori per il Nibiru Planet. Apertura a fine anno

0
Bsnews whatsapp

Tempi più lunghi rispetto al previsto per l’apertura del parco tecnologico all’interno del padiglione della Fiera di Brescia in via Caprera. Se inizialmente il taglio del nastro era previsto per l’autunno ora sembra più probabile che non possa avvenire prima della fine dell’anno, anche se dovrebbe essere garantito che avverrà in tempo per l’apertura ufficiale di Expo 2015 a Milano.

Ieri l’amministratore delegato di Micromegas, la società romana che realizzerà il parco tecnologico, Erminio Fragrassa, era a Brescia per discutere del piano dei lavori. Lavori che inizieranno durante l’estate, appena dopo l’ultimo evento fieristico che non potrà essere più tardi di giugno. Fragrassa dopo il colloquio con Carlo Massoletti, presidente dell’Immobiliare Fiera di Brescia, ha incontrato manager e imprenditori potenzialmente interessati a condurre trattative per avere un spazio all’interno del parco.

Sul sito della società romana nel frattempo è apparso un logo di Nibiru (quello definitivo o solo una prova?), ma è l’unico elemento comunicativo che Micromegas ha in essere: per ora nessun comunicato stampa, nessuna dichiarazione né altro.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI