Sodomizza la ex compagna con la chiave di casa, pena ridotta in appello

8
Bsnews whatsapp

Una storia tormentata che è durata anni e che ha visto più volte la donna denunciare il compagno per maltrattamenti. Nonostante le condanne e gli abusi, i due, due anni fa, hanno iniziato di nuovo a vedersi e questo ha portato al terribile epilogo. Lei, ballerina di origine ceche, aveva cucinato e lui, 50enne di Sirmione, è tornato a casa per mangiare. Sarebbe scoppiata una lite furibonda per il cibo, tanto che la donna in sottoveste si è precipitata in strada a chiedere aiuto. Lui l’ha inseguita e sodomizzata con violenza con la chiave della porta blindata di casa. La vittima ha avuto cinquanta giorni di prognosi e al suo aggressore una condanna in primo grado a sei anni per violenza sessuale e lesioni gravissime. Questa condanna in sentenza d’appello è stata ridotta a cinque. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. Lei straniera, lui italiano. Se fosse l’inverso adesso ci sarebbe la canea razzista: sono di un’altra cultura, le loro regole e le nostre, etc…. etc…

  2. che orrore pensare che una donna possa subire una cosa del genere per il solo fatto di aver scelto l’uomo sbagliato…ci sono donne che amano troppo e finiscono con il perdere tutto, anche la dignità in certi casi

  3. Che battutona, Ugol… Chiaro che se si parlasse di una tua parente saresti di sicuro meno spiritoso… Probabilmente sproloquieresti di impiccagioni o evirazione, o sbaglio?

  4. ma come si fa a permettersi di trattare così una persona? dovrebbe vergognarsi!
    ma poi mi chiedo perchè la ragazza sia tornata da lui dopo denunce e condanne per maltrattamenti?? Ragazze aprite gli occhi.. chi ti ama non ti picchia.. liberatevi di queste bestie prima che sia tardi. non fate finta di nulla, non perdonate, non dimenticate…. al primo segno è già tardi!

  5. Che schifo! Spero vivamente che la persona in questione, se così si può chiamare, venga messo in carcere e lì resti vita natural durante!!!!

RISPONDI