Sono 11 i potenziali acquirenti di Omb: offerte da due bresciani e dagli Emirati Arabi

0

L’azienda è appetibile, ma non nel suo insieme. Se da un lato la Loggia può dirsi soddisfatta del grande interesse suscitato dalla vendita di Omb International, dall’altro c’è da registrare che nessuno dei potenziali acquirenti vuole acquistare l’intero pacchetto societario, il che complica un po’ le cose.

Sono 11 in totale le aziende e le cordate che si sono fatte avanti per l’acquisto della partecipata in vendita. Di queste solo due sono bresciane. L’offerta più interessante pare essere quella arrivata dagli Emirati Arabi: dopo un sopralluogo in città per vedere l’Omb i funzionari arabi avrebbero messo sul piatto un’offerta per acquisire il 70% dell’azienda. Ovviamente è presto per conoscere i dettagli economici delle offerte, e soprattutto le strategie aziendali per capire il destino dei lavoratori, anche se la Loggia ha garantito che i posti di lavoro saranno tutelati (leggi la notizia).
(a.c.)

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Gli arabi acquisterebbero il 70% di OMB così com’è, debiti e perdite di esercizio accumulate compresi ? Non credo proprio e provo a dire che succederà come con Alitalia: sul groppone pubblico (il nostro) resteranno debiti e perdite.

  2. Solitamente apprezzo i post di stradivarius. Quest’ultimo, tuttavia, contiene uno strafalcione tecnico. Non ha senso dire che ci resterebbero sul groppone le perdite. Altra cosa sono i debiti.

LEAVE A REPLY