Sarezzo, vetrina del negozio sfondata: terza volta in pochi mesi

1
Bsnews whatsapp

E’ la terza volta di seguito che le vetrine di Linitel, il negozio di telefonia di via Dante, nella frazione saretina di Ponte Zanano, viene sfondato. Non c’erano telefoni esposti, perché il titolare non ha fatto in tempo a metterle dopo che il suo negozio è stato vandalizzato e privato delle due vetrine sostituite da  una lamiera di ferro. Come riporta il giornale di Brescia intorno alla mezzanotte di giovedì e venerdì si è sentito un boato: una station wagon di colore scuro si era conficcata nella vetrata dell’esercizio commerciale. L’autista è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Nessun bottino, ma negozio distrutto: è la  terza volta in meno di quattro mesi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI