Il Brescia batte la Torres: record di vittorie consecutive

0
Bsnews whatsapp

Campionesse d’inverno, record di vittorie consecutive (12), e record di risultati utili esterni di fila (23). E’ questo il frutto della grande vittoria ottenuta dal Brescia di Milena Bertolini sul campo della Torres, che dopo 4 anni lascia la testa della classifica. Le leonesse, già vittoriose lo scorso anno in Sardegna, si ripetono sciorinando una prestazione da grande squadra, che non lascia scampo a Panico e compagne. Il 3-5-2 del Brescia è ormai un meccanismo collaudato e nei primi minuti sono le ospiti a fare la gara. Tuttavia al 16’ sugli sviluppi di una punizione apparentemente innocua arriva il vantaggio di Fuselli di testa. La reazione del Brescia è veemente e si concretizza al 28’ quando Daniela Sabatino con un controllo strepitoso, seguito da un pallonetto meraviglioso, rimette in pari il match. Un solo giro di lancette e Cernoia mette la freccia: assist di Nasuti e altra palombella di Cernoia che non lascia scampo a Thalmann. Le padroni di casa accusano il colpo, ma Conti prima dell’intervallo mette paura a Marchitelli con un tiro dai 30 metri che si infrange sulla traversa. Nella ripresa il Brescia entra in campo determinato a chiudere la pratica e dopo soli 4’ Girelli avrebbe l’occasione giusta ma a tu per tu con Thalmann si fa ipnotizzare. La Torres non riesce mai a farsi vedere dalle parti di Marchitelli e al 32’ arriva il sigillo di Bonansea che con una cavalcata di 60 metri, salta tutte le avversarie e firma di sinistro il definitivo 1-3.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI