Neve stabilizzata e temperatura in discesa, emergenza valanga a Lozio rientrata

0

«La neve sembra essersi stabilizzata e soprattutto le temperature sono in discesa e questa per noi è una sicurezza». Queste le parole di Giambattista Sangalli, direttore ufficio foreste e bonifiche montane della Comunità Montana di Vallecamonica, nelle pagine del Bresciaoggi. L’allarme valanga che venerdì aveva fatto preoccupare tutta la frazione di Sommaprada non dovrebbe più essere un pericolo. Per questo, ieri pomeriggio, si è deciso di sospendere il presidio dei volontari che per 4 giorni ha monitorato, giorno e notte, la strada provinciale 92. A preoccupare di più erano state le precipitazioni diventate piovose fino attorno ai 2000 metri di quota. Le previsioni per i prossimi giorni fanno invece tirare un sospiro di sollievo. L’emergenza valanga è pertanto rientrata ma, si pensa comunque di provocare lo scivolamento dell’enorme quantità di neve per scongiurare completamente il pericolo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY