Circolo Tennis Forza&Costanza: confermati tutti i tornei della passata stagione

0
Bsnews whatsapp

La stagione scorsa si è conclusa con risultati superiori alle aspettative, quella nuova riparte con ulteriori grandi ambizioni. Il consiglio del Tennis Forza e Costanza, riunitosi martedì 14 gennaio, ha diramato il calendario degli appuntamenti dell’ultra-centenario club cittadino, come sempre in pole position fra i circoli della provincia di Brescia. Rispetto al 2013 non dovrebbero esserci grandi novità, ma la buona notizia è che verranno ripetuti tutti i tornei della passata stagione, nessuno escluso. Una conferma che di questi tempi vale doppio. “Siamo felici – spiega il responsabile tecnico Alberto Paris – di poter ospitare nuovamente tutte le manifestazioni nelle quali ci siamo impegnati nella passata stagione, dagli eventi amatoriali ai due tornei internazionali. Un’ulteriore dimostrazione di come il nostro club non stia accusando la crisi economica che ha colpito tantissime realtà. I tornei rimangono, e i soci sono in aumento”. L’appuntamento cardine della stagione, come negli ultimi sei anni, saranno gli Internazionali di Brescia, nuovamente in scena nella prima settimana di giugno, in concomitanza con il Roland Garros. Immutato anche il montepremi complessivo, sempre di 25mila dollari, mentre sono come di consueto attesi degli accorgimenti alla location, in modo che sia resa sempre più funzionale durante l’appuntamento professionistico femminile più importante di tutta la Lombardia.

Il tour di tornei targati 2014 scatterà un paio di settimane prima, con le qualificazioni ai campionati italiani under 14. E così dal 17 al 25 maggio scenderanno in campo alcuni fra i migliori giovani della regione. Sempre in ambito di talenti emergenti, da segnalare anche il torneo per under 16, tappa del Brixia Tour, previsto in Castello dal 14 al 22 giugno. A giugno anche il via del torneo per veterani del Circuito Visconteo, limitato ai 4.1 e diviso in due categorie: over 45 e over 55. Una manifestazione che terminerà intorno alla metà di luglio, giusto in tempo per lasciare spazio agli amatori del Trofeo Ascepa, torneo di doppio con uno spirito goliardico e un occhio al sociale, vista la collaborazione con la “Fondazione ANT Italia Onlus”, alla quale viene devoluto un terzo delle quote d’iscrizione. Di assoluto rilievo anche i due appuntamenti di settembre, sia il torneo vintage con abiti bianchi e racchette di legno (per il 2014 potrebbe riservare una piacevole novità…), sia l’appuntamento internazionale Itf di tennis in carrozzina, organizzato in collaborazione con Active Sport. “L’intenzione – sottolinea Paris – è di aumentare il montepremi, per rendere il torneo sempre più importante. Ci proveremo”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI