Spiriti inquieti in un pub vicino all’abbazia di Maguzzano: le conferme degli acchiappafantasmi da Roma

0
Bsnews whatsapp

C’è poco da scherzare. Anche il parroco contattato dai proprietari del locale ha consigliato di pregare, di pregare spesso tenendosi per mano. Un nuovo caso nella categoria del "paranormale" è da registrare nella provincia di Brescia, ancora nella zona del lago di Garda. Dopo il fantasma solitario di Claretta Petacci, avvistata da persone diverse, a distanza di tempo, nello stesso luogo, sul lungolago di Salò (leggi la notizia) è la volta delle presenze spiritiche in una cantina di un ristorante/pub nei pressi dell’Abbazia di Maguzzano.

I proprietari del Trappist Monk, locale acquistato solo sei mesi fa, sono slle prese con trani, inspiegabili fenomeni che si verificano nella cantina sottostante la birreria. Di cosa si tratta? Lo racconta un articolo sul quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane. Sbalzi di tensione, rumori anomali, porte che si aprono o si chiudono, voci che si odono. Tutti fenomeni che potrebbero avere una spiegazione razionale? Forse però non potrebbe avere una spiegazione il fatto che i due grandi cani, di razza molossa corsa, della coppia di proprietari del locale si rifiutano di scendere in cantina, spaventati. 

I fenomeni si verificano frequentemente tanto che i due titolari della birreria hanno chiesto aiuto al parroco, che li ha invitati a pregare. Sul posto sono stati invitati anche degli acchiappafantasmi romani, del «Gruppo investigativo attività paranormali». Dopo un’intera notte trascorsa nel locale, con videocamere e sensori posizionati in cantina a registrare tutto, i ghostbuster hanno confermato strane presenze, spiriti inquieti molto forti che hanno tentato di far credere di essere fantasmi di bambini, ingannando i tecnici che facevano loro delle domande alle quali gli spiriti avrebbero risposto facendo accendere e spegnere i led della strumentazione. 

I proprietari del locale non si dicono spaventati, ma se i fenomeni andranno avanti sono disposti a chiedere un esorcismo.
(a.c.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Quelli che si aggirano intorno a Maguzzano sono solo i fantasmi della speculazione edilizia, che stanno cercando da anni di assediare l’abbazia. Dato il momento critico dell’edilizia, per ora si tratta, appunto solo dei fantasmi dei tanti speculatori falliti.

  2. Si li v’e’ il libro dei morti li vicino esattamente a lonato. Sotto quella capo ella del cimitero ci ho suonato syrinx di Debussy

RISPONDI