Disperato vuole buttarsi dal ponte del Castello: 30enne salvo grazie a due agenti

0
Bsnews whatsapp

Era disperato e aveva deciso di provare a farla finita. Ma grazie alla prontezza e alla sensibilità di due agenti della Volante del Commissariato Carmine la tragedia non si  consumata. Un trentenne è salito in Castello deciso a buttarsi dal ponte levatoio. A chiamare gli agenti, riporta il Giornale di Brescia, una ragazza amica del giovane che, mentre restava con lui cercando di convincerlo, ha chiamato il 113. I poliziotti sono immediatamente accorsi e hanno convinto a scendere dal ponte il ragazzo, che tra le lacrime non ha dato spiegazioni al suo gesto. È stato quindi soccorso dal personale di un’ambulanza del 118 e portato in ospedale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI