Il centro sportivo San Filippo gestirà tante altre palestre comunali

0
Bsnews whatsapp

La società Centro Sportivo San Filippo dal primo luglio 2014 avrà in gestione anche la palestra Violino, il polivalente Pierpaolo Molinari, i campi di hockey San Polo e i campi di calcio Antistadio, Badia, Chiesanuova, Renato Gei, Gigi de Paoli, Pasolini, Vito Mero, Sereno 1 e Ziziola.

Lo ha deciso la Giunta per garantire uniformità di gestione e ottimizzare l’utilizzo delle strutture sportive comunali. Dal primo settembre 2014 inoltre, come già avviene per le altre palestre scolastiche, la gestione della palestra di via del Verrocchio in orario extra-scolastico passerà dal servizio Sport al settore Partecipazione e Territorio del Comune di Brescia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. La S.Filippo S.p.A., partecipata al 100% dal Comune di Brescia, ha come oggetto sociale la gestione diretta di impianti sportivi comunali o il loro affidamento a terzi con le modalità del caso (avviso di gara pubblico, trattativa privata, ecc.). In più, gestisce direttamente il Centro Sportivo omonimo compreso il palazzetto dove si disputano importanti eventi sportivi. Infine, potrebbe predisporre anche la costruzione diretta di impianti sportivi. L’organico: un Direttore, un’impiegata amministrativa, un impiegato tecnico, un paio di addetti alla reception e alle prenotazioni più due operai che provvedono alle manutenzioni del Centro. Poichè si parla ormai di più di circa una trentina di impianti, sembrerebbe davvero un eccellente esempio di ottimizzazione di risorse. Oppure di qualcos’altro che dovremo capire in futuro, poichè non viene contestualmente smantellato il Servizio Sport del Comune. In bocca al lupo, ne hanno bisogno.

RISPONDI