FareSpazio alla poesia: torna l’appuntamento con la poesia e i suoi autori

0

Domenica 6 aprile alle ore 18 a SpazioAref, il terzo appuntamento di fareSpazio alla poesia è dedicato a Pierluigi Cappello. Massimo Migliorati, curatore della rassegna, guiderà il pubblico all’ascolto di alcune poesie, che verranno lette dall’attrice Giuseppina Turra. Durante la serata verrà proiettato il video Il cielo elementare, su e con Pierluigi Cappello, di Nicola Rocchi e Giacomo Andrico.

Pierluigi Cappello è nato nel 1967 ed ha vissuto a lungo a Chiusaforte (UD); ora vive a Tricesimo. Ha diretto la collana di poesia “La barca di Babele”, edita a Meduno e fondata da un gruppo di poeti friulani nel 1999. Ha pubblicato: Le nebbie (1994), La misura dell’erba (1998), Amôrs (1999), Dentro Gerico (2002). Con Dittico (Liboà, Dogliani 2004) ha vinto il premio Montale Europa di poesia. Assetto di volo (Crocetti, Milano 2006) è stato vincitore dei premi Pisa (2006) e Bagutta Opera Prima (2007). Nel 2008 ha pubblicato la sua prima raccolta di prose e interventi intitolata Il dio del mare (Lineadaria, Biella 2008). Nel maggio 2010 pubblica Mandate a dire all’imperatore (Crocetti, Milano 2010), col quale vince il premio Viareggio-Repaci. Nel 2013 Rizzoli pubblica la sua prima opera narrativa: Questa libertà ed in contemporanea la raccolta di tutte le poesie Azzurro elementare.
La poesia di Pierluigi Cappello ha incantato i lettori più diversi, dal premio Pulitzer Jorie Graham – che ha confessato di essere rimasta stregata dall’incontro con i suoi libri e di volerli tradurre in inglese – a Jovanotti, che ne tweetta i versi per i fan. Tullio Avoledo è certo che “la poesia di Cappello parlerà di noi molto dopo che ce ne saremo andati” e Francesca Archibugi, autrice di un film sul poeta friulano, dice di lui che “ti risveglia e diventa un amico interiore”.

Gli incontri di fareSpazio alla poesia si tengono a SpazioAref, piazza Loggia 11/f, alle ore 18. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. È possibile prenotare inviando una email a info@aref- brescia.it o telefonando al numero 030.3752369.

SpazioAref – Spazio per l’arte dell’Associazione Rizzi e Ferrari
Piazza Loggia 11/f www.aref-brescia.it info@aref-brescia. it
030. 3752369
333.3499545 – 339.1000256

Comments

comments

LEAVE A REPLY