Senzatetto sui treni, Belotti (Idv): situazione insostenibile. La Lega faccia qualcosa di concreto

4
Bsnews whatsapp

Senzatetto sui treni bresciani che causano sopressione e ritardi alle corse. In merito è intervenuto Claudio Belotti,  referente provinciale IDV Brescia.

DI SEGUITO IL COMUNICATO

“I disagi dei pendolari bresciani meritano azioni serie e concrete, continuare sulla strada delle promesse e dei proclami elettorali non serve a nessuno. Di lettere e comunicati stampa – ha dichiarato Claudio Belotti referente provinciale IDV Brescia – ne sono stati già scritti tanti e a sufficienza, adesso si passi dalle parole ai fatti. E’ evidente che cittadini e comitati non possono che scrivere per sollecitare interventi ma che il vice capogruppo del Carroccio in Regione Lombardia, il bresciano Fabio Rolfi, intervenga così sulla vicenda francamente non basta. La lega dimostri le capacità che dice di avere e convochi i soggetti responsabili per dare risposta ai cittadini”.

“Quanto avvenuto mercoledì scorso in stazione a Brescia, dove i disagi dei pendolari sono stati provocati dai senza tetto che si rifugiano in stazione e sui vagoni ferroviari, dimostra quanto la situazione sia divenuta insostenibile. Non è solo un problema di disservizi al trasporto pendolare – ha concluso Belotti – ma anche di sicurezza per gli utenti e per i dipendenti di ferrovie unito a un disagio sociale che grida vendetta.

Non è questione di trenord o tresud, ma si tratta di servizi efficienti  o inefficienti, questo è un dato di fatto. Meno slogan e più azioni concrete, questo si aspettano i cittadini bresciani, e solo di questo hanno bisogno”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

4 COMMENTI

  1. Sento odor di PENTASTELLANTE!!! Posso essere anche d’accordo con la riflessione a 5stelle qui sotto proposta anche se…le lezioni di democrazia da chi segue come un muflone i diktat di Gianni e Pinotto (Grillo e Casaleggio) mi fa alquanto sogghignare. Come diceva quel tale: "pensarci due volte prima di scagliare la xxrda contro i ventilatori!"

  2. Sento odor di PENTASTELLANTE!!! Posso essere anche d’accordo con la riflessione a 5stelle qui sotto proposta anche se…le lezioni di democrazia da chi segue come un muflone i diktat di Gianni e Pinotto (Grillo e Casaleggio) mi fa alquanto sogghignare. Come diceva quel tale: "pensarci due volte prima di scagliare la xxrda contro i ventilatori!"

  3. Pentastellante ? Agli ordini. Belotti, che qui esprime pareri personali corretti, è commissario a Brescia di IDV perchè, da loro Statuto, non si può celebrare ad oggi un congresso elettivo per mancanza di un numero minimo di iscritti. In tema di democrazia, anche interna, ognuno guarda a casa propria: i dipietristi sanno perchè sono passati dall’8% delle ultime Europee scorse all’attuale 0,4%, cosi come i pentastellati sanno bene perchè partendo da zero sono accreditati attorno al 23% nella prossima tornata delle Europee 2013. Si vede che i diktat di Grillo e Casaleggio e la mancanza di democrazia impattano in maniera anomala su qualche milionata di…mufloni italici. Ad maiora, per entrambi ovviamente.

  4. Il signor A. Di Pietro è stato ministro dei Lavori pubblici nel governo Prodi I, poi ministro delle Infrastrutture nel governo Prodi II……………… ……invece di chiacchierare sanno benissimo che lo sgombero dipende dalla forza pubblica: se da Roma continuano a deliberare con svuotacarceri & provvedimenti simili………

RISPONDI