Violenta esplosione in una fabbrica di Milzano: due operai ustionati

0
Bsnews whatsapp

Non si placa l’escalation degli infortuni sul lavoro: questa mattina a Milzano due operai sono rimasti ustionati a seguito di una violenta esplosione.  E’ successo nell’azienda di pulitura di metalli, la Migliorati William in via Dossi. Come riporta il Giornale di Brescia per l’improvvisa fiammata due operai sono rimasti ustionati: si tratta di un 57enne di Visano, che è stato trasportato al Centro Grandi Ustionati di Verona e di un giovane ventenne, ricoverato all’ospedale di Manerbio. Sul posto carabinieri e l’Asl che dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI