Un punto, e la Sanitars Metalleghe approderà nella massima serie

0

Metalleghe Sanitars Montichiari 49 punti, Bisonte San Casciano 45. Mancano due giornate alla fine del campionato, e il destino ha voluto che proprio l’ultima partita metta di fronte la prima con la seconda. Ma potrebbe non essere necessario aspettare domenica prossima: domani infatti la Sanitars Metalleghe sfiderà in trasferta il Monza, quarto in classifica, e se dovesse ottenere almeno un punto, anche perdendo 3-2 al quinto set, sarebbe matematicamente promozione.

Un passo solo dunque, e la pallavolo femminile bresciana tornerà nell’elite del volley nazionale, a 18 anni di distanza dall’avventura finita malissimo (zero punti in un intero campionato) della Yokohama Montichiari. La famiglia Zampedri di Flero, proprietaria del club ormai da molti lustri, se lo meriterebbe dopo la tenace risalita dai campionati amatoriali fino alla A2, raggiunta nel 2011-12 dopo 13 stagioni di B1 nella palestra di Mairano. In bocca al lupo.
(a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY