Lumezzane, vedova derubata da una coppia: via con orologio d’oro e gioielli

0
Bsnews whatsapp

I truffatori affinano le tecniche di raggiro. Almeno stando alla storia riportata dal Giornale che racconta del furto messo a segno da una coppia di malviventi ai danni di una un’anziana signora di Lumezzane. La donna si trovava nella sua casa quando la coppia le ha suonato il campanello e, con tanto di sorriso stampato sul volto, ha raccontato di averla conosciuta poche settimane prima in ospedale. In effetti la proprietaria di casa era stata in ospedale per un intervento chirurgico e così, pur non ricordandosi della coppia e non fare brutta figura, li ha invitati a prendere un caffè. Dopo pochi minuti però l’uomo ha inscenato un malore, chiedendo alla signora di poter utilizzare il bagno vicino alla camera da letto. Il tempo di arraffare un orologia in ora appoggiato sul comodino e svuotare la borsa fdei gioelli custodita sotto il letto. Poi è tornato in soggiorno, ha salutato gentilmente e via con il bottino in tasca. Alla proprietaria di casa sono bastati pochi minuti per capire cosa era successo. Ciò che preoccupa i carabinieri che hanno raccolto la denuncia è che la coppia abbia realmente visto la signora in ospedale e sia riuscita, in qualche modo, ad ottenere il suo indirizzo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI