Spacciava droga nel suo negozio di telefonia: arrestato 42enne di Capriolo

0
Bsnews whatsapp

All’apparenza vendeva solo telefoni ed elettrodomestici, ma in realtà sottobanco spacciava anche hashish. E’ stato arrestato dai carabinieri un 42enne di Capriolo che, riporta il Giornale di Brescia, teneva sotto il bancone due chili di hashish suddivisi in 19 panetti, mentre in un aspirapolvere aveva infilato 20 grammi di marijuana. I carabinieri lo tenevano d’occhio da tempo e durante la perquisizione sono stati anche trovati 1.525 euro frutto della vandita illecita, mentre a casa sono stati scoperti altri grammi di hashish e qualche spinello.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI