Manovra sbagliata, l’auto scende dalle scale e sfonda una vetrina

0
Bsnews whatsapp

E’ finita con la sua auto, per una manovra sbagliata, incastrata sulla scala che conduce all’ingresso della piscina in via Zadei. E’ successo ieri pomeriggio, 8 aprile. Una ragazza bergamasca, scrive il Giornale di Brescia, sulla sua Toyota Yaris, ha sbagliato manovra e ha imboccato la scala rimanendo bloccata con le ruote lungo i primi gradini. E’ stato quindi chiamato il carro attrezzi, ma durante il traino, la vettura si è sganciata e scendendo dalle scale ha sfondato la porta a vetri dell’ingresso della piscina. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI