Coca, sequestrati 160 grammi tra Mazzano e Montirone

1
Il consumo di coca è in crescita
Il consumo di cocaina è in crescita
Bsnews whatsapp

La cocaina nel bresciano non sembra mai passare di moda. Né sentire la crisi. I carabinieri, infatti, nei giorni scorsi hanno sequestrato altri 160 grammi di polvere bianca. Una goccia nel mare della Leonessa. La prima operazione è scattata a Mazzano: i militari hanno fermato un 48enne in auto e nel controllo hanno trovato 104 grammi di coca ben nascosti nel risvolto dei pantaloni. Altri 40 grammi, invece, sono stati sequestrati – grazie all’aiuto dei cani antidroga – in un’autorimessa nelle disponibilità di un albanese 35enne, a Montirone. Ancora, in città, è stato arrestato in via Milano un albanese 29enne in possesso di 35 dosi di coca pronte per lo smercio.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. "La cocaina nel bresciano non sembra mai passare di moda" Più che di moda direi che nel bresciano c’è una grande fame di cocaina !

RISPONDI