L’arte celebra la Brebemi e i Comuni attraversati dalla nuova arteria lombarda

0

Un omaggio artistico ad una delle opere infrastrutturali della Lombardia, la Brebemi. Questa la mission del progetto nato dall’idea dell’Antegnate Shopping Center in collaborazione con un grande artigiano del ferro di Bergamo, Bruno Daleffe . Si tratta di nove opere di tre metri per due che saranno dislocate nella galleria del centro commerciale da luglio, mese di inaugurazione della Brebemi, che rappresentano nella loro essenza tutti i nove comuni coinvolti nell’opera stradale.

Un’anteprima di quello che saranno è stata data venerdì alla stampa: i modellini sono stati presentati dal ‎Direttore del Centro Commerciale Alberto Dall’Aquila, alla presenza dei sindaci di Romano e Antegnate e dell’artista Daleffe (in foto col figlio).

Treviglio, Casirate, Caravaggio, Bariano, Romano, Fara Olivana, Antegnate, Calcio e Chiari: questi i nove comuni che verranno celebrati nelle sculture – in cortel e acciaio inox – bidimensionali, la cui struttura fatta di pieni e vuoti dà un senso di profondità. Un artigianato di grande classe, espresso nella sua maestria.

"E’ un mio ringraziamento a questa bretella – ha dichiarato Daleffe – da parte di tutti gli artigiani della zona, che beneficeranno di questo nuovo collegamento". Un manufatto per dimostrare cosa questi artigiani sono in grado di fare, ma anche cosa potrebbero fare. Infatti ogni opera estrapola l’essenza del paese, ne cattura la bellezza e la mette in forma armoniosa su un basamento. Un biglietto da visita eccellente per gli stessi comuni che, chissà, in futuro, come ha suggerito lo stesso Daleffe, potrebbero essere dislocati alle porte della città.

A luglio l’Antegnate Shopping Center creerà un evento esclusivo per presentarle al pubblico: una vera e propria cerimonia di svelamento delle opere, simboli del lavoro manuale e artistico proprio di queste zone bergamasche e bresciane, che rimarranno in mostra al centro per almeno sei mesi. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY