Palazzolo, torna Le meraviglie della terra del fiume

0
Bsnews whatsapp

Torna “Le meraviglie della terra del fiume”, alla scoperta dei monumenti più rappresentativi di Palazzolo sull’Oglio (Brescia). Verrà riproposta per quattro domeniche a maggio e un sabato a giugno l’ormai collaudata manifestazione, che prevede l’apertura al pubblico delle bellezze della città e punta a far conoscere, valorizzare e promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale del territorio palazzolese.

 

In particolare, domenica 4, 11, 18 e25 maggio dalle 14.30 alle 18.30 e sabato 7 giugno dalle 18.30 alle 23.30 sarà possibile visitare la Torre del Popolo, il Castello medievale con i suoi camminamenti sotterranei (una parte dei quali aperti alle visite per la prima volta), l’antica Pieve (oggi Auditorium San Fedele), il prestigioso Teatro Sociale, il Torrione di Mura, la Cappella di San Rocco adiacente alla Chiesa di San Giovanni Evangelista, nella quale si conserva tra l’altro un ciclo di affreschi di Matteo Pedrali (di cui l’anno scorso si è celebrato il centenario dalla nascita), il Museo di storia ed architettura navale e il Museo dei ricordi di guerra, presso il Polo culturale. I visitatori potranno usufruire di aree attrezzate per eventuali soste o pic-nic presso il parco delle Tre Ville e il parco Metelli.

Sono previsti anche numerosi eventi collaterali: il 4 maggio dalle 14.30 il mercato di Campagna Amica con degustazione di prodotti in Castello e alle 17.00 Saltuaria Baby, la rassegna di teatro per bambini con “Pinocchio” del Teatro FlautoMagico al Teatro Sociale; l’11 maggio alle 17.00 ancora Saltuaria Baby con “Heina e il Ghul” di Abderrahim ElHadiri al Teatro Sociale; il 18 maggio alle 16.00 degustazione di biscotti e prodotti da forno palazzolesi, presso il chiostro della cappella di San Rocco e la piazzetta dell’auditorium, e alle 17 spettacolo di burattini curato dal burattinaio Giacomo Onofrio al Teatro Sociale; il 25 maggio alle 16.30 concerto lirico a cura dell’associazione “Amici della Musica” all’auditorium San Fedele e alle 17.00 Saltuaria Baby con “Carillon” del Teatro FlautoMagico al Teatro Sociale; il 7 giugno, per il gran finale, serata d’intrattenimento dalle 18.30 alle 23.30 con street art e laboratori di creta, happy hour e percorsi musicali. Non solo, domenica 4 e 18 maggio, grazie alla collaborazione di Martino Cardani, verranno proposte due visite guidate alla Palazzolo antica e medievale, con partenza dal Castello alle ore 15.00.

Il progetto è reso possibile grazie alla preziosa collaborazione tra Amministrazione comunale e alcune associazioni e gruppi di volontariato, quali il gruppo Alpini di Palazzolo, il Consiglio di San Gerolamo, l’associazione Noi di Mura, l’Ekoclub International, l’associazione Il Sestante Itinerari nella Storia, l’associazione Donne e Costituzione, il gruppo Marinai, il circolo Dopolavoro comunale, la Fondazione Cicogna RampanaOnlus, il gruppo Campanari e l’associazione Medaglie al valor militare palazzolese; fondamentale la presenza degli studenti dell’istituto di istruzione superiore “G. Falcone”, a cui è affidato il compito di accompagnatori durante le visite presso l’antica Pieve.

Il volontariato e l’associazionismo locale sono dunque la forza trainante di un progetto che nelle precedenti edizioni ha registrato un’affluenza importante e che si caratterizza per lo spiccato valore turistico e culturale, attraverso la valorizzazione dei luoghi più suggestivi che racchiudono le tradizioni e la storia della comunità palazzolese.

Per informazioni: cultura@comune.palazzolosulloglio.bs.it – Tel. 030 7405520 / 030 7405525

Pagina facebook: www.facebook.com/Lemeravigliedellaterradelfiume

Pagina twitter: www.twitter.com/PalazzolOglio

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI