Omicidio Marilia, ergastolo per Grigoletto con aggravante della premeditazione

5
Bsnews whatsapp

Ergastolo con aggravante della premeditazione: questa la pena decisa dal tribunale per Claudio Grigoletto, il pilota d’aerei che lo scorso 29 agosto a Gambara ha ucciso Marilia Rodrigues, sua amante e dipendente  dalla quale aspettava un figlio. La sentenza è arrivata dopo quattro ore di camera di consiglio. Questo era quello che aveva chiesto ieri pomeriggio il pm Ambrogio Cassiani a suo carico. Lo sconto di pena previsto dal rito abbreviato gli eviterà l’isolamento diurno. Gli avvocati di parte civile hanno chiesto un risarcimento danni di 300mila euro per ciascun genitore della vittima, o una provvisionale di 150mila euro per genitore.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. Pena giusta. Segnalo che però invece i familiari delle vittime di kabobo oltre che vederselo uscire fra una quindicina di anni non avranno un becco di un quattrino essendo la risorsa africana completamente nullatenente. Facciamo pagare gli attivisti pro immigrati che gli consentirono di rimanere in italia a colpi di carte bollate?

  2. Un ricordo ed un abbraccio alla povera Marillia ed al suo piccolo mai nato. Venuta in Italia per cercare una vita migliore ha invece trovato chi l’ha sfruttata, usata ed alla fine gettata come un oggetto non più utile.

  3. Infame poverina lei e il suo bimbo un pensiero però hai suoi bimbi e alla moglie trovati in un ‘inferno così , carogna ergastolo a vita pena giusta hai rovinati tre famiglie

  4. Infame poverina lei e il suo bimbo un pensiero però hai suoi bimbi e alla moglie trovati in un ‘inferno così , carogna ergastolo a vita pena giusta hai rovinati tre famiglie

RISPONDI