Le leonesse del Brescia calcio dominano anche a Firenze: 1-5

0
Pallone da calcio
Pallone da calcio
Bsnews whatsapp

 

La striscia record del Brescia non si ferma nemmeno in Toscana. Non senza difficoltà le leonesse di Milena Bertolini superano il Firenze e conquistano la 24 vittoria di fila, migliorando anche il numero di risultati utili consecutivi esterni che ora sono 29. Il miglior attacco della Serie A (103 gol in 27 partite) non si smentisce e anche a Firenze il bottino di gol è importante. Già al 2’ Alborghetti avrebbe l’occasione per punire Leoni su angolo di Rosucci, ma non va. Al 5’ Girelli trova con un filtrante Sabatino, ma l’arbitro ferma tutto per un fuorigioco. Al 9’ arriva il vantaggio: Nasuti dalla propria metà campo vede l’inserimento di Rosucci e con un assist perfetto le dà la possibilità di firmare la sua decima rete in Serie A. Le leonesse continuano il forcing e al 15’ Cernoia con un bolide dalla distanza impegna Leoni. Tre minuti dopo ci prova Sabatino ma la difesa di casa si salva. Al 21’ si sveglia il Firenze che si fa vedere con Guagni, la quale manca di poco il tap in vincente. Risponde subito il Brescia con Girelli che su azione d’angolo manca di poco la deviazione giusta. Al 25’ Pragliola annulla un gol alle viola per off side, dopo uno splendido uno-due tra Guagni e Rinaldi. Al 35’ è ancora Girelli su calcio d’angolo ad impegnare l’ottima Leoni. Allo scadere le ospiti sfiorano ancora il gol questa volta con una punizione esemplare di Cernoia che si infrange sulla traversa. Nella ripresa la prima occasione capita sui piedi di Ferrati che però non sfrutta il perfetto assist di Guagni. Il gol di Daniela Sabatino arriva puntuale al 16’, quando di testa si avventa su un cross, firmando la sua 32^ rete in Serie A. Firenze però reagisce e al 20’ Rinaldi con una bomba dai 20 metri batte Ceasar accorciando le distanze. Bertolini inserisce Prost e Zizioli e al 75’ Girelli avrebbe l’occasione di triplicare ma ancora Leoni le dice di no. Il gol arriva solo 10’ minuti più tardi proprio grazie a Girelli che assistita alla perfezione da Sabatino, chiude il match. All’89’ ancora Girelli firma la quarta rete del Brescia mettendo a segno la sua doppietta personale. Nei minuti di recupero Linari su rigore chiude il match sull’1-5.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI