Real contro Montorfano: la sfida per il campo passerà da un bando comunale

0
Pallone da calcio
Pallone da calcio
Bsnews whatsapp

L’ultimatum, da parte del Comune di Rovato verso le due società calcistiche Real e Montorfano, non è servito a creare la fusione che speravano gli amministratori. Il comune di Rovato qualche mese fa aveva lanciato la proposta ai due club franciacortini di unirsi in un’unica società, così da non doversi più dividere e litigare i due attuali stadi, l’uno in via Franciacorta e l’altro in via Campomaggiore.

Biancorossi e biancoblu però non sono arrivati ad un accordo, nemmeno dopo le parziali aperture dei mesi scorsi da parte dei rispettivi presidenti. A questo punto allora al Comune non resta che mettere a punto un bando per l’assegnazione dei campi. I vincitori potranno continuare ad allenarsi e giocare a Rovato, i perdenti invece resteranno senza campo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI