Il No Slot Tour della Lega Nord fa tappa a Rovato. Rolfi: “Sensibilizzazione e contrasto”

1
Fabio Rolfi (Lega Nord)
Fabio Rolfi (Lega Nord)
Bsnews whatsapp

Domani, mercoledì 30 aprile 2014, il No Slot tour farà tappa a Rovato. L’appuntamento è alle ore 20.45 presso la Sala del pianoforte, in via Lamarmora 5. Nel merito è intervenuto Fabio Rolfi, vice capogruppo della Lega Nord in Regione Lombardia e relatore della legge regionale di contrasto alla ludopatia.

“A Rovato, nella serata di domani – spiega Fabio Rolfi – si svolgerà la seconda tappa del No Slot Tour che si propone di illustrare nei Comuni bresciani le iniziative concrete messe in campo da Regione Lombardia e la proposta di legge che abbiamo presentato al Parlamento per una nuova e più stringente regolamentazione nazionale del gioco d’azzardo e per il contrasto alle ludopatie. Previste anche testimonianze di ex giocatori e famigliari nonché di amministratori locali con particolare riferimento al sindaco di Rovato Roberta Martinazzoli.

Lo scopo di questi incontri è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, anche con l’aiuto dei sindaci interessati, su un problema con numeri inquietanti, sia per quanto riguarda la crescita del settore, il terzo del Paese ormai per fatturato, che per quanto concerne il numero di persone ad oggi in cura e affette da dipendenza patologica da gioco d’azzardo.

Si tratta in sintesi di porre un argine all’anarchia che regna in questo ambito, ponendo dei paletti chiari e definitivi, mediante anche la responsabilizzazione dei sindaci, proprio per evitare il moltiplicarsi delle dipendenze di questi anni e arrivare alla costruzione – conclude Fabio Rolfi – di un’indispensabile rete territoriale di assistenza per supportare al meglio chi è in difficoltà.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Prima le parrucche per le donne calve poi il no slot tour: questi non hanno più uno straccio di idea. Prima o poi supplicheranno il senatur in ginocchio perchè torni alla guida

RISPONDI