Sportshow: la fiera dello Sport di scena a BrixiaExpo dal 23 al 25 maggio

0

"Regione Lombardia ha l’obiettivo di far crescere la cultura sportiva e di promuovere la pratica motoria verso tutte le età, a cominciare dalla scuola elementare". Così l’assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi, presentando, oggi, a Palazzo Lombardia, l’unica fiera sportiva sul territorio lombardo: ‘SportShow’. Alla presentazione, oltre all’assessore Rossi, è intervenuto anche l’assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario, Mauro Parolini e il presidente di SportShow Luca Matrostefano. La manifestazione, giunta alla terza edizione, si svolgerà dal 23 al 25 maggio, negli spazi del polo fieristico di Brescia ‘Brixia Expo’.

BENE INGRESSO GRATIS PER RAGAZZI SCUOLE – "L’idea di far entrare gratis le scolaresche delle scuole e i bambini fino ai 10 anni – ha aggiunto l’assessore Rossi – aiuta a promuovere l’attività motoria e sottolinea l’attenzione degli organizzatori di questa fiera nella diffusione dei messaggi positivi dello sport". "A ‘SportShow’, fiera che possiamo considerare una vera eccellenza lombarda – ha sottolineato ancora -, si possono seguire gli sport, è possibile incontrare i campioni e ci si può anche mettere alla prova nelle diverse discipline".

LA MANIFESTAZIONE – I partecipanti, oltre ad assistere a performance e show, potranno anche accostarsi alle discipline presenti distribuite in cinque aree: ‘Classic sport’, ‘Combattimento’, ‘Fitness’, ‘Multisport’ e ‘Action Sport’. Adulti, ragazzi e bambini potranno partecipare gratuitamente a tutte le attività inoltre, sarà possibile prendere parte a workshop tenuti da istruttori professionisti, sia in ambiti tradizionali sia in ambiti più originali.

LOMBARDIA REGIONE LEADER – "In Italia – ha ricordato Antonio Rossi – l’indotto generato dallo sport è pari al 3 per cento del Pil nazionale e noi vogliamo che questa percentuale aumenti, consapevoli del fatto che la Lombardia è la regione leader in questo settore e che, grazie anche a manifestazioni come ‘SportShow’, che io visiterò, questo traguardo è possibile".

SPORT VETRINA PER IL TURISMO – "Lo sport – ha detto l’assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario Mauro Parolini – è un veicolo importante per il turismo della nostra Lombardia e per la sua promozione anche in ottica Expo". "’SportShow’ – ha sottolineato – è alla sua terza edizione, si tratta di una manifestazione giovane ma che ha già dimostrato, numeri alla mano, di aver colto nel segno, grazie a una formula interessante, che consente agli stessi visitatori di diventare attori sul campo e di testare, dal 23 al 25 maggio, a Brixia Expo, diversi sport".

ARRAMPICATA NELLO STAND REGIONALE – "Sono particolarmente contento – ha concluso l’assessore Parolini – che le bellezze e le grandi opportunità per chi vuole fare sport, dalla montagna ai laghi, ai percorsi ciclabili possano essere fatte conoscere ai turisti italiani e stranieri attraverso un veicolo speciale di diffusione come questa fiera sportiva in cui Regione ospiterà, nel suo stand, anche la parete di arrampicata sportiva".

I NUMERI DELLA FIERA – Questi i numeri della fiera, che darà ampio spazio anche agli sport per le persone con disabilità: 20.000 metri quadrati di aree per le attività interne, 7.000 metri quadrati di aree per le attività esterne, 1.267 lezioni, corsi, esibizioni, spettacoli, 102 discipline proposte, 75 espositori, 63 federazioni e associazioni partecipanti, 54 istituti pubblici e privati coinvolti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY