Matrimoni civili: da oggi apre anche la sala dei Giudici a plazzo Loggia

0

Sala dei Giudici di Palazzo Loggia apre le porte ai matrimoni. Lo ha deciso la giunta comunale, allargando il campo di scelta per chi vuole sposarsi e oggi ha a disposizione una location in più, oltre alla sala dell’Emeroteca a Palazzo Broletto, all’auditorium del museo di Santa Giulia e alla Sala del Piccolo Miglio del Castello.

La sala dei Giudici rappresenta un prezioso scrigno all’interno del patrimonio storico e artistico di Brescia e si trova nel cuore antico della nostra città. Per questo è stata considerata una cornice ideale per le celebrazioni. Coppie e invitati potranno raggiungerla anche attraverso la scalinata che si affaccia su piazza della Loggia, al civico 13, che normalmente è chiusa ma verrà aperta in occasione delle celebrazioni.

Per poter usufruire della sala sono state stabilite due tariffe: una agevolata di 250 euro, applicabile qualora almeno uno dei due sposi sia residente nel Comune di Brescia; una standard di 350 euro, applicabile se gli sposi risiedono fuori comune.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome