Giovane egiziano aggredito a sprangate in corso Garibaldi in pieno giorno

6

Un ragazzo è stato aggredito in pieno giorno a sprangate da un gruppetto di persone in corso Garibaldi. A riferire la notizia è il Giornale di Brescia al quale si sono rivolti alcuni commercianti della via per denunciare quanto stava accadendo davanti ai loro occhi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno cercato di capire cosa fosse successo. Secondo quanto emerso il giovane aggredito sarebbe un 19enne egiziano, poi trasportato all’ospedale Civile per accertamenti, in seguito ad una lite con i titiolari di un rispotorante indiano poco distante da lì. Il ragazzo non avrebbe riportato ferite gravi, tanto che i carabinieri non hanno ritenuto di prendere alcun provvedimento contro gli aggressori. I commercianti della zona però, sentiti dai militari, si dicono esasperati da una situazione che, a detta loro, va avanti ormai da troppo tempo.

Comments

comments

6 COMMENTS

  1. Per tutelare la sicurezza dei Cittadini Bresciani, facciamo controllare la zona dal Sig. Kabobo, il PICCONATORE, e tutto il resto è noia??????

LEAVE A REPLY