Gussago, due tentativi di furto alla materna: ladri via con poche monete

0

La scuola d’infanzia di Gussago presa d’assalto per ben due notti consecutive dai ladri. Il bottino è stato per loro deludente, solo poche monete, ma in compenso la scuola è stata messa sottosopra e forzata internamente ed esternamente alla struttura. Secondo la ricostruzione riportata dal giornale di Brescia la prima notte i ladri hanno tagliato la recinzione, forzato la porta di ingresso e scassinato la macchinetta del caffè, rubando qualche euro. La sera successiva hanno tentato di accedere all’aula degli insegnanti, protetta da una porta blindata. Non sono però riusciti a forzarla e a quanto pare uno dei malviventi si è ferito perché sono state trovate sul pavimento macchie di sangue. Il tentativo fallito deve aver fatto infuriare i ladri che hanno poi messo a soqquadro la scuola. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome