Ruba 2mila euro di vestiti: arrestato 22enne rumeno appena uscito dal carcere

0

E’ entrato in un negozio sportivo all’interno del centro commerciale di Pisogne cercando di prelevare abbigliamento per un valore di 2 mila euro. Scappando con la merce il ladro ha aggredito e spintonato con forza anche il responsabile dell’esercizio commerciale presente in quel momento. E’ successo giovedì 15 maggio nel primo pomeriggio.

I Carabinieri della stazione di Pisogne, allertati dal commerciante, sono riusciti a bloccarlo poco dopo. Si tratta di un romeno di 22 anni residente a Bergamo, uscito da pochi mesi dal carcere, sempre per rapina. Dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza della stazione dei carabinieri, il giovane è stato portato al tribunale di Brescia per la convalida dell’arresto. Il romeno è stato quindi trasferito in carcere a Canton Mombello.

Comments

comments

LEAVE A REPLY