Seconda tappa Mille Miglia, il cantante degli Ac-Dc non si sveglia in tempo

0

"Scusate, mi ero addormentato", così Brian Jhonson il cantante degli Ac-Dc ha giustificato questa mattina la sua assenza, non presentandosi all’appello della seconda tappa della mille miglia. Il copilota non sapeva dove era finito e mezz’ora dopo l’arcano è stato svelato: Brian non si era semplicemente svegliato in tempo. "Una gara incredibile, pazzesco attraversare strade così strette con macchine così veloci e difficili da tenere. Un applauso alle forze dell’ordine, stanno facendo un gran lavoro” ha dichiarato il front man come riporta il Corriere della Sera. Monselice conduce la corsa. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome